PATENTINI FITOFARMACI

LA COMPAG (FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI DI PRODOTTI PER L'AGRICOLTURA) LANCIA L'ALLARME PER I PATENTINI PER L'USO DEI FITOFARMACI, PERCHE', A CAUSA DELLA COMPLESSITA' PER OTTENERLO, CIRCA UN MILIONE DI MICRO AZIENDE RISCHIANO DI NON POTER PIU' UTILIZZARE QUESTI PRODOTTI. PREFERIAMO PENSARE CHE LA COMPAG FACCIA FINTA DI NON SAPERE CHE LA FORMAZIONE IN QUESTO AMBITO E' COSA DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA AGRICOLE E CHE IL GIOCO VALE, A VALORI MEDI, CIRCA 120 MILIONI DI EURO!!!!!!

CHI HA LE MANI SPORCHE DI SANGUE?

LA COLDIRETTI, MENTRE DA UNA PARTE PORTA GLI IGNARI AGRICOLTORI A PROTESTARE PER L'INSOSTENIBILE PREZZO DEL LATTE, DALL'ALTRA, TRAMA CON IL GOVERNO PER TOGLIERE L'ESONERO DELLA TENUTA DELLE SCRITTURE CONTABILI AGLI AGRICOLTORI CON VOLUME D'AFFARI AL DI SOTTO DEI SETTEMILAEURO, QUINDI PIU' SERVIZI PER LEI!
QUINDI. PRIMA PENSA A FAR SOPRAVVIRE LA SUA STRUTTURA E POI, SE NE AVANZA, LE AXIENDE AGRICOLE. PROPRIO COME UN PARASSITA FA CON IL SUO OSPITE.

LE BUGIE DI "PINOCCHIO"

SBUGIARDATO IL MINISTRO MARTINA
Pubblichiamo la risposta di una "agricoltrice" molto attenta, alle affermazioni di un propagandaminister

ESONERO IVA

CHE BELLA L'AGRICOLTURA A KM ZERO, CHE BELLI I MERCATINI DEGLI AGRICOLTORI NELLE PIAZZE ITALIANE.
PECCATO CHE DOPO L'ELIMINAZIONE DI MEZZO MILIONE DI PICCOLI AGRICOLTORI DALL'ACCESSO AI CONTRIBUTI PAC, IN NOME DI UNA TANTO ATTESA E DECANTATA SBUROCRATIZZAZIONE (invece di eliminare la malattia ti ammazzo il paziente), ADESSO ARRIVA, PER MEZZO DELLA NUOVA LEGGE DI STABILITA', L'ENNESIMO "AIUTO" A QUESTI PICCOLI PRODUTTORI: L'ABOLIZIONE DELL'ESONERO DELLA TENUTA DELLE SCRITTURE CONTABILI AI FINI IVA.

MADE IN ITALY

TUTTI A PLAUDIRE AL GRANDE SUCCESSO DEL MADE IN ITALY AGROALIMENTARE CHE, CON LE ESPORTAZIONI CHE VOLANO E' DIVENTATO UN BUSINESS CHE FA GOLA A MOLTI!
MA IL CIBO SI DOVREBBE PRODURRE PER CONSUMARLO SUL POSTO, SE VIENE ESPORTATO NOI ITALIANI COSA MANGIAMO? NON STIAMO PARLANDO DI IMPORTARE PETROLIO PER FARE PLASTICA DA ESPORTARE IN GIRO PER IL MONDO. STIAMO PARLANDO DI SFRUTTARE LA NOSTRA TERRA PER DELIZIARE I PALATI DEI "NOBILI" DEL GLOBO, ACCONTENTANDOCI DI MANGIARE I PELATI "CINESI", LA PASTA OGM, LE BISTECCHE ESTROGENATE MADE IN AMERICA ECC. ECC.

LOTTA AL CAPORALATO

L'ENNESIMA OFFESA AI LAVORATORI AGRICOLI DI QUESTO PAESE!

UDITE UDITE POPOLO DEL MONDO AGRICOLO!!!!

L'AGRISOLE, CON TITOLONI IN SECONDA PAGINA "LOTTA AL SOMMERSO", PUBBLICA I DATI SULLE AZIENDE CHE ANELANO DI ENTRARE NELLA "RETE DI IMPRESE" VIRTUOSE IN TEMA DI LAVORO AGRICOLO!!!!!!

SONO BEN 55 (CINQUANTACINQUE), IN CHE COMUNE??????

IN TUTTA ITALIA!!!!!!!!!!!!!!

CONTRASTO AL LAVORO NERO

LA COLDIRETTI SUONA LA GRANCASSA!!!!!!!!!!!!!!!
GRAZIE AL SUO INTERVENTO E' PARTITA LA CABINA DI REGIA DELLE AZIENDE AGRICOLE IN REGOLA CON I PAGAMENTI DEL COSTO DEL LAVORO.
INFATTI, LE AZIENDE AGRICOLE, ASSUNTRICI DI MANODOPERA, CHE AUTO CERTIFICHERANNO DI ESSERE IN REGOLA CON GLI ADEMPIMENTI SULLE ASSUNZIONI DI LAVORATORI, SARANNO ESCLUSE DAI CONTROLLI DI ROUTINE PREVISTE PER QUESTO SETTORE!!!!!!!!
UN CHIARO INVITO A NOZZE PER CAPORALATO E MAFIAI!!!!!!!
ALTRO CHE LEGALITA' , TRASPARENZA E LOTTA AL LAVORO NERO!!!!!!!!

SPERIMENTAZIONE IN AGRICOLTURA. PROGETTO LATTE REGIS

Pubblichiamo qui a fianco, nell'icona del nostro giornalino, i risultati della sperimentazione condotta nel settore vacche da latte da parte della nostra Associazione Veneta in collaborazione con la Camera di Commercio di Padova, Ambrosia e l'Università di Padova.

PRODUZIONE DI LATTE

Parlando ieri con degli allevatori di vacche da latte è emerso che ci sono aziende alle quali viene già pagato un prezzo di 0,28 €/litro di latte consegnato. Prendere o lasciare! perchè, tanto, di latte nel mondo c'è ne in quantità enorme. E la qualità? e la sicurezza alimentare? e le Dop e le IGP? a che cavolo servono tutti questi balzelli salutistico-burocratici se poi ci troviamo a fare il bagno in latte non controllato come il nostro?
E la tutela della salute del consumatore?
E gli allevatori Italiani li mandiamo a lavorare nella pubblica amministrazione?

QUOTE LATTE AL CAPOLINEA

L'ITALIA SARA' DEFERITA ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA PER IL MANCATO RECUPERO DELLE MULTE SULLE QUOTE LATTE!
SI TRATTA, IN SOLDONI, DI CIRCA 1.750.000.000,00 (UNMILIARDOSETTECENTOCINQUANTAMILIONI) DI EURO.
ALLA FINE QUESTI SOLDI SARANNO PAGATI DA TUTTI I CITTADINI ITALIANI.
COME ABBIAMO PIU' VOLTE SCRITTO SU QUESTO SITO, LE MULTE LE DEVONO PAGARE I RESPONSABILI INDIVIDUATI DALLA COMMISSIONE D'INCHIESTA PARLAMENTARE DEL 1998 (LECCA).
PER IL RESTO SONO SOLO CHIACCHERE.

Pagine

Iscriviti a Eurocoltivatori RSS